CHARLIE CHALLENGE ,IL GIOCO DEL DEMONIO

CHARLIE CHALLENGE, IL GIOCO DEL DEMONIO
In questo articolo,tratto dal sito In Terris ,don Aldo Buonaiuto spiega la vera origine di questo ‘gioco ‘,c’è una regia occulta dietro il Charlie Challenge: la “bolla” è esplosa a fine aprile quando una stazione televisiva di notizie locali della provincia domenicana di Hato Mayor ha trasmesso un rapporto “allarmista e divertente” su un “gioco satanico” in voga tra gli studenti adolescenti delle scuole…appunto l’ evocazione del demone Charlie.

Nel web è dilagato tra i minori quello che viene presentato come un nuovo “gioco” – tutt’altro che innocuo – chiamato “Charlie Charlie Challenge” che sta allarmando non solo i ministri della Chiesa, in primis gli esorcisti, ma anche educatori, insegnanti e medici laici. L’ultima trovata in fatto di “intrattenimento giovanile” – ci sarebbe da chiedersi quali menti occulte si nascondano dietro a tali invenzioni – consiste nell’invocare un demone.
Non in senso metaforico, come verrebbe da sperare, ma una vera e propria invocazione di uno “spirito malefico” di nome Charlie.
Lo scopo proposto sarebbe quello di evocare l’entità per porgli delle domande su accadimenti presenti e futuri alle quali la creatura dovrà rispondere con un sì o con un no facendo muovere una matita posta su una griglia.

E’ facile riconoscere in Charlie Charlie Challenge l’intenzione occulta di voler avvicinare i ragazzi a questo mondo tenebroso.
Si tratta di una vera e propria seduta spiritica semplificata per bambini e adolescenti. In questo appuntamento medianico “versione 2.0”, il medium è sostituito dai partecipanti – spesso giovanissimi – e la griglia “si/no” è solo una variante della cosiddetta tavoletta Ouija usata per far “parlare gli spiriti”.
La tavola è costituita da una superficie piatta, generalmente in legno lucido, sulla quale sono disegnate tutte le lettere dell’alfabeto, i numeri dallo 0 al 9, un “sì” e un “no” e da un indicatore mobile. Gli utilizzatori pongono delle domande a imprecisate entità che farebbero muovere l’indicatore componendo la risposta utilizzando le lettere e le cifre disegnate sul supporto.
Le radici del Charlie Charlie Challenge sarebbero sconosciute, ma sul piano spirituale è indubbio che il suo ideatore sia il demonio.
In rete girano solo notizie incomplete che farebbero risalire la pratica a quella sud-americana delle 6 matite, poiché la dinamica dell’evocazione sarebbe similare.
Ma queste sono solo informazioni fasulle create ad hoc per nascondere una realtà ben più pericolosa: dietro a questa nuova deleteria “moda giovanile” spacciata per “passatempo”, si nascondono mani occulte che per ovvi motivi preferiscono rimanere nell’ombra, tra l’altro riuscendoci.
Costoro hanno come scopo quello di iniziare i giovani all’occultismo e al satanismo. La “bolla” è esplosa a fine aprile quando una stazione televisiva di notizie locali della provincia domenicana di Hato Mayor ha trasmesso un rapporto molto allarmista (e involontariamente divertente) su un “gioco satanico” in voga tra gli studenti adolescenti delle scuole.

Da lì, gli utenti dei social media della Repubblica Dominicana hanno iniziato a condividerlo su Twitter, Instagram e Google. Risultato: entro la metà di maggio, la frase “Charlie Charlie” era una delle parole più twittate della Repubblica Domenicana, espandendosi poi facilmente nel web delle altre Nazioni di lingua spagnola. Nel frattempo, durante un fine settimana, una ragazza di 17 anni dello Stato nordamericano della Georgia ha creato su Twitter l’hashtag#CharlieCharlieChallenge, il gruppo che, a quanto pare, tutti i ragazzi stavano aspettando considerando che, da maggio, è stato rilanciato sul social network più di 1 milione e 600 mila volte. È paradossale notare come il “fenomeno Charlie” si sia sviluppato dal tentativo – fallito – di frenare tale “moda” tra i giovani sudamericani.

Non sono quantificabili, infatti, i danni alla psiche e ancor più allo spirito provocati da certi “esperimenti” camuffati da giochi.
Solo pochi giorni fa, i quotidiani colombiani hanno riferito di quattro ragazze adolescenti che sono state ricoverate per gravi crisi isteriche dopo aver giocato a “Charlie”. La diagnosi è stata di “isteria di massa con sintomi psicotici”, come riferito da Juliana Cortazar, la direttrice dell’ospedale. Una volta calmate, le giovani sono state restituite alle famiglie e c’è da sperare che questa brutta esperienza sia di monito anche ad altri. Negli ultimi anni, denunciano gli psichiatri, sono decine gli adolescenti che sono ricorsi alle cure ospedaliere a seguito di “contatti” con demoni o entità ultraterrene durante una seduta spiritica.

I pericoli dell’invocazione demoniaca “domestica” non sono passati inosservati tra i membri della Chiesa. Tutte le infinite tipologie di pratiche divinatorie, infatti – dalla lettura della mano alla negromanzia, dagli oroscopi allo spiritismo – sono da sempre fortemente scoraggiati dalla comunità ecclesiale che non ha mai smesso di evidenziarne la pericolosità. Già nel III secolo d.C., gli apologeti cristiani solevano avvisare i maghi e gli idolatri: “voi chiedete agli spiriti, ma risponde il demonio”. Non esiste un modo per giocare innocentemente coi demoni senza aprire finestre difficili da richiudere nel mondo delle tenebre. Sono altre le esperienze spirituali da consigliare: la preghiera, i Sacramenti, la Messa, il Rosario…

Una battaglia, quella contro il diffondersi delle pratiche occulte, che vede in prima linea gli stessi esorcisti. Padre Amorth ha più volte messo in guardia sulla pericolosità delle pratiche divinatorie, “una moda – a suo dire – in forte espansione”. Infatti, sono molti quelli che, mossi dalla semplice curiosità o dalla volontà di conoscere eventi passati o futuri, cercano di evocare le anime dei defunti o “entità ultraterrene” – a volte presentate dai fantomatici medium come angeli custodi o creature benevoli – durante delle sedute spiritiche.

Secondo padre Amorth, questo fenomeno è direttamente proporzionale alla crisi di fede e i rischi che si corrono sono di duplice natura. Oltre ai traumi psicologici, si subiscono dei gravi danni spirituali dovuti all’intervento del demonio: dai “disturbi malefici” alla vera e propria “possessione diabolica”. Quindi, attenzione a non banalizzare: un gioco? Sì, ma del maligno.CHARLIE

CHARLIE CHALLENGE VIETATO A SCUOLA

 

GLI INSEGNANTI VIETANO IL CHARLIE CHARLIE CHALLENGE
il Charlie Charlie Challenge (sfida all’evocazione del demone ‘Charlie’,con matite incrociate su foglio con le risposte ‘si ‘ e ‘no’,molto simile alla tavola Ouija,cioè una seduta spiritica) si è diffuso di scuola in scuola a distanza di ore. In una SCUOLA DI CEREA (VR), il dirigente scolastico ha distribuito una circolare, diffidando gli studenti a praticare il gioco rituale, poiché causa di paura e angoscia da parte degli studenti più sensibili. Si informano i genitori che verso gli alunni che continuano a farlo,verranno presi provvedimenti disciplinari.
ECCO UNA TESTIMONIANZA DEL CASO CHARLIE :”mia nipote NN ……… con i suoi compagni di classe hanno fatto durante la ricreazione il Charlie Charlie Challenge, e quando hanno chiesto se fosse tra di loro un compagno da poco venuto a mancare la matita si é spostata. Uno di loro é stato male perché aveva mal di schiena improvvisamente sentiva una mano fredda sulla spalla. I genitori lo hanno portato a chiacchierare con il nostro sacerdote. E il ragazzo sembra si sia tranquillizzato. A N.N. invece é rimasta una gran paura… . Questa mia testimonianza spero possa servire ad allontanare i ragazzi dal fare follie inconsapevolmente”.

CASO CHARLIE, DON CARLO: NON SCHERZIAMO CON IL FUOCO DELL’INFERNO
ISCHIA – Del fenomeno Charlie Charlie Challenge si parla e non poco anche negli ambienti ecclesiastici, soprattutto dopo che diversi genitori hanno raccontato ai sacerdoti la nuova folle moda cui partecipano, o nel migliore dei casi, di cui sono spettatori i propri figli. E così don Carlo Candido ha deciso di rispondere sempre utilizzando strumenti tecnologici come i social network e whatsapp. Con l’aiuto dei fedeli sta facendo circolare questo messaggio nel tentativo di porre fine a questo gioco. Di sotto vi rimettiamo il testo integrale:

C’è un gioco, se vogliamo chiamarlo in questa maniera, che sta spopolando tra i giovani. Si chiama: Charlie Charlie Challenge sembra provenire da una antica tradizione messicana. In pratica è una seduta spiritica semplificata, in quanto per evocare un demone si utilizza solo un foglio di carta e due matite.
Come tutte le mode del momento anche questa ha richiamato molti giovani a scherzarci su. Così, i ragazzi si ritrovano ad evocare spiriti demoniaci nelle abitazioni, nelle scuole o in altri luoghi dove si dilettano a provare questa “ebbrezza” senza minimamente immaginare che cosa scatenano.
Si potrebbe chiamare “incoscienza giovanile” ma preferisco chiamarla “stupidità” e “ignoranza” in quanto tutti coloro che si dilettano in questa pratica nemmeno comprendono che cosa potrebbe accadergli. Il demonio, per chi ancora non lo ha compreso, è un angelo decaduto tra i più intelligenti. Non a caso Lucifero, che vuol dire “Portatore di Luce”, era una specie di braccio destro di Dio: intelligente e bellissimo. Quando finì nell’inferno avvenne la sua metamorfosi: la sua luce si trasformò in tenebre e la sua bellezza scomparve e divenne orribilmente brutto ma la sua intelligenza nessuno gliela tolse e questa intelligenza la usa perennemente per acchiappare tante anime da portare con sé all’inferno. Ebbene, il giochino Charlie ha questo scopo: rendere schiave le anime attraverso l’evocazione dei demoni. Cosa succede a coloro che fanno questo gioco? Tante sgradevoli sorprese che nell’arco del tempo peggioreranno. Quando la matita si muove, chi la fa muovere è sempre un demone che sta prendendo per i “fondelli” rispondendo a delle stupide domande. Poi, il demone, siccome è stato chiamato rimarrà nell’abitazione producendo una serie di disturbi tali da dover ricorrere all’esorcista. E qui c’è un altro problema: di esorcisti ve ne sono davvero pochi e questi pochi non hanno neanche molto tempo. A questo punto occorre avvisare i ragazzi del pericolo che corrono in modo tale da non dover dire un giorno: Non lo sapevo.
Padre Francois Dermine, (Presidente del GRIS) che per tanti anni ha avuto il mandato di esorcista, racconta: “Conosco una signora che dopo aver fatto spiritismo ha iniziato a sentire voci che le dicevano di uccidere, di uccidersi e tante altre cose negative che le facevano scoppiare la testa. Ha iniziato una serie di esorcismi ma non è stato facile liberarla, ci sono voluti anni di sofferenza e insonnia”. Il demonio non scherza e occorre riflettere sui tanti casi di raptus improvvisi, dove si uccide o ci si suicida, senza alcun apparente motivo. Il motivo, cari lettori, potrebbe essere proprio quello di aver scherzato troppo con il fuoco… dell’inferno.

Fonte http://www.isolaverdetv.com/asp/caso-charlie-don-carlo-non-scherziamo-con-il-fuoco-dellinferno/

I DANNI DELLO SPIRITISMO :CHARLIE CHALLENGE

CHARLIE CHALLENGE ISTERIA

 

ISTERIA COLLETTIVA IN UNA SCUOLA ,DOPO AVER PRATICATO L’EVOCAZIONE DEL DEMONE CHARLIE
(charlie charlie challenge) –
QUATTRO ADOLESCENTI RICOVERATE ALL’OSPEDALE IN COLOMBIA . INTERVENUTO IL PARROCO ,CHE SUPPONE POSSESSIONE DIABOLICA :CASI ANALOGHI ERANO AVVENUTI NEL 2008 ,IN UN’ALTRA SCUOLA, AD UN GRUPPO DI ADOLESCENTI CHE AVEVANO GIOCATO CON LA TAVOLA OUIJA.
Il Charlie Charlie Challenge è un ‘gioco-seduta spiritica’ di origine latino americana,simile alla tavola Ouija ,diventato fenomeno virale a livello globale nelle scorse settimane.
Secondo la credenza popolare, i giocatori evocano uno spirito che si presume risponda alle domande ,attraverso lo sbilanciamento di due matite incrociate posate su una carta con le parole “sì” e “no” scritte su di essa.
Quattro ragazze hanno avuto attacchi di panico e violente convulsioni dopo aver visto che le matite incrociate si muovevano, hanno affermato di essere effettivamente entrate in contatto con uno spirito.
La situazione al liceo Simon Bolivar è sfuggita di mano, dopo di che le quattro ragazze terrorizzate sono state portate al pronto soccorso in ambulanza .
All’arrivo, tutte e quattro le ragazze sono state ricoverate in ospedale e tenute sotto osservazione , hanno avuto una diagnosi di ‘isteria di massa con alcuni sintomi psicotici “, ha detto Giuliana Cortazar, direttore dell’ospedale Santiago de Tunja.
Fonte Colombia Reports http://colombiareports.com/charlie-charlie-challenge-sends-4-hysteric-teens-to-hospital-in-central-colombia/

Nel corso degli ultimi anni, decine di ragazze/i colombiani sono stati ricoverati in ospedale dopo aver evocato spiriti con la tavola Ouija .Ci sono stati diversi episodi simili .
Nel 2008 ,all’Istituto superiore Josè Joaquin Flòrez Hernandez a Ibaguè,un gruppo di ragazzi ha cominciato a contorcersi, colpire se stessi e urlare frasi che i compagni non capivano, presumibilmente perché un demone aveva preso possesso dei loro corpi, ha riferito il quotidiano El Nuevo Dia .

L’episodio è avvenuto poco dopo il loro ritorno in classe, dopo una pausa durante la quale i ragazzi avevano evocato spiriti con la tavola Ouija , il gioco da tavolo della Parker Brothers : caso analogo è avvenuto due settimane dopo, a dieci ragazze a Puerto Triunfo ,anche nel comportamento strano e apparentemente demoniaco.
“Quando siamo entrati in classe abbiamo trovato una tavola appesa alla parete e tutti i bambini avevano cominciato a piangere: c’erano figure cinesi scritte su questa tavola, che parlavano di fantasmi e aveva una croce capovolta tracciata con un pennarello, il professore l’ha afferrata e l’ha buttata via “, ha detto una giovane studentessa presente all’accaduto.

Due ambulanze sono state chiamate per assistere gli studenti,che hanno ricevuto aiuto medico e psichiatrico ,poi è stato chiamato un sacerdote di una vicina chiesa affinchè potesse aiutarli,dato che l’intervento medico non era servito a molto ,come riferisce il giornale.
“E ‘possibile che siano state colpite in seguito ad una evocazione di demoni con la tavola Ouija, poichè in questi casi non ha effetto alcun trattamento medico o psichiatrico, solo i sacerdoti cattolici possono capire”, ha detto il sacerdote Luis Héctor García.
“Queste ragazze sono state gettate a terra, perché questa è una situazione in cui il Diavolo prende il controllo della persona e la obbliga a fare tutte queste cose. Quello che stiamo facendo è pregare per queste ragazze che sono state presumibilmente possedute , cercando di liberarle dall’influenza degli spiriti”.

Questa non è la prima volta che strani fenomeni sono accaduti nelle scuole del dipartimento di Tolima,
Colombia.Situazioni analoghe si sono verificate , ma solo dopo molto tempo i ragazzi sono stati considerati fuori pericolo: secondo il rettore della scuola ,Orlando Orjuela,gli allievi hanno confermato di aver cominciato a stare male dopo aver usato la tavola Ouija in sedute spiritiche a scuola….
Uno studente non identificato ha detto al giornale: “Una settimana fa una compagna di classe ha cominciato a parlare in lingue antiche ,colpiva se stessa poi ha afferrato un bastone per colpire suo fratello.”
Fonte Colombia Reports http://colombiareports.com/devil-possesses-more-ouija-playing-teenage-girls/

LA NATURA FALSA E PERVERSA DEL SEDICENTE ‘SATANISMO SPIRITUALE’

Trovo a modo suo ‘affascinante’ il pensiero schizoide e squinternato di chi ha scritto la bibbia del satanismo spirituale ossia il sito www.joyofsatan.org. Vi si trovano scritte cose del tipo:

Il Satanismo non riguarda il “male”. Il Satanismo riguarda l’elevazione, ed il potenziamento dell’umanità, che era l’intento del nostro Vero Creatore (Satana).Il Satanismo Spirituale evoca fortemente tutto ciò che è apprendimento, conoscenza, ricerca, e libero pensiero.

Così però uno si fa una idea sbagliata del satanismo spirituale, se lo immagina come una fesseria quasi accettabile. Per fortuna quando si leggono le loro “strategie per la guerra spirituale” tutto ritorna limpido e chiaro.

Proviamo a immaginare questi ‘guerrieri spirituali’ alle prese con il loro ruolo di salvatori del mondo, mentre sbirciamo le loro strategie e leggiamo le loro tattiche. C’è da imparare….setta[1]

Cito dai loro forum:

“Stiamo facendo effetto: le nostre maledizioni, e l’informazione che portiamo alla luce, stanno agendo pesantemente sul nemico. Dobbiamo lavorare senza sosta e restare sulla cresta dell’onda. Non si possono voltare le spalle ad un nemico sconfitto, finchè non è completamente CADUTO. Se lo facessimo, nella maggior parte dei casi ci ritroveremmo con un coltello nella schiena o peggio. Le persone che dicono di non fare nulla, trovano solo la collera di Satana. Sono inutili, per non dire peggio.”

Pensate che vita… stare sempre a guardarsi dai nemici immaginari, passare il tempo a diffidare dei propri simili.

Comunque se queste sono le strategie, vediamo subito le tattiche per distruggere il nemico cioè noi cristiani:

“…stampare e lasciare in evidenza materiale relativo all’esposizione del cristianesimo e lasciare scritto che il Cristianesimo è una BUGIA e un INGANNO….gettare via i libri Cristiani che troviamo con discrezione.”

-Racconta l’autrice con orgoglio: ” Tempo fa ho trovato una Bibbia in una sala di attesa, l’ho portata con me in bagno ci ho pisciato sopra e l’ho buttata via così che nessuno potesse recuperarla e riutilizzarla.”

Ebbene sì, questa, maestra di vita del bene e della conoscenza satanica ha… orinato sulla bibbia. Che sia questo che i satanisti intendono per spiritualità e conoscenza?

Torniamo alle tattiche, una di esse sarebbe…

“lasciare i nostri testi Satanici dove preferiamo, anche nelle biblioteche…”

Geniale no?

Proseguendo ecco un indicazione circa “il Cristianesimo nei negozi” (sic). L’ordine imperativo, maiuscolo ed è…

LAMENTATEVI !!”

Il guerriero satanista in caso di Cristianesimo nei negozi  deve

parlare “con il direttore, responsabile di area, etc. ricordandosi di essere professionale (sic), di non alzare la voce o essere sgarbato ma di restare calmo e preciso.

Se non si riceve “una risposta esauriente ” (?) allora l’ordine è “prendete nota del nome del capo reparto, e segnatevi la risposta negativa che avete ricevuto e la data. Fate loro sapere che siete offesi dall’eccessiva presenza del Cristianesimo e che non comprerete mai più da loro, se non correggono la situazione.

Mamma mia! E’ un’abilità bellica degna di veri Napoleoni della guerra spirituale.

Vediamo ancora qualche tattica e qualche strategia assortita (ovviamente spirituale):

“Usate internet.spiegate che il Satanismo NON E’ una religione che tratta di sacrifici, malvagità, etc. come molti invece credono. Linkate sempre l’esposizione del cristianesimo come risposta, in maniera da dare una rapida ed efficace risposta e rivelare che cosa realmente sia il Cristianesimo. E’ semplice: basta fare copia/incolla ed il sito farà tutto il resto.”

Ecco, quella dei satanisti è una guerra copiaincolla: una guerra facile, comoda e senza rischi.

Ma ora una vera finezza bellica: la tecnica del blitz mentale favorito dalle tenebre… dell’ignoranza altrui:

“Per quanto riguarda i forum cristiani, fate copia/incolla. Pochissimi Cristiani leggono la Bibbia. Disillusione, confusione, dubbi e qualsiasi altra cosa che possiate creare nei loro forum sarà utile. Spesso è utile copiare e incollare il testo perchè molte persone non si prendono la briga di leggere i link, e le parole sotto al naso sono più efficaci.”

Che meraviglia!

Ma non è tutto. Ecco la vera atomica, il napalm (spirituale) da spargere sul nemico:

“Lanciate maledizioni contro il nemico senza sosta! Maledicete i loro leader! Siate come un ariete che picchia senza sosta. Non lasciate perdere mai, fino a che non siano totalmente e completamente distrutti. Le nostre maledizioni hanno sempre funzionato, e lo fanno tuttora. Le cose a volte richiedono tempo e devono essere ripetute. Le moltissime maledizioni contro il Cristianesimo hanno messo in moto potenti forze. Siate pazienti.”

Ogni dubbio è caduto: IL SATANISMO BUONISTA E’ SOLO UNA BUFALA .  Gettata la maschera dell’ipocrisia, il satanismo spirituale si rivela per quel che è: la solita vecchia muffosa fobia anticristiana. Niente di più e niente di diverso.

Ecco infatti l’assunto chiave:

“Il Cristianesimo è un mostro enorme che ha un’incredibile forza e potere. Non cadrà in un giorno, ma lo farà certamente con il tempo. La nostra forza è il numero. Immaginate una sola formica, e poi pensate alla forza di un formicaio ed a quello che può fare in un breve periodo di tempo.”

In fondo sono appena duemila anni che cercano di far sparire noi cristiani dalla faccia della terra, non bisogna avere fretta.

Se qualcuno si chiede che cosa vogliano alla fin fine questi meschini dalla vita, ecco la risposta: il potere.

Il sito sentenzia infatti:  “Più facciamo per Satana, più Satana fa per noi.”

Così tutta la sbandierata spiritualità del satanismo si rivela essere nient’altro che un mercato di favori, un volgarissimo dare-avere da foro boario campagnolo, una fiera delle cattiverie.

Altro che la gratuità dell’amore di Dio! Satana vuol essere pagato.

Un ultimo capolavoro di meschineria. Poichè in guerra la cravatta potrebbe macchiarsi ecco la loro indicazione:

“Le persone che sono VIP e non possono rischiare la loro reputazione, possono usare la loro sfera di influenza! Se avete dubbi su cosa fare, chiedete a Satana la direzione da seguire. Riceverete PER CERTO risposte evidenti per poter lavorare con discrezione nella vostra professione, o in qualsiasi cosa possiate fare che non danneggi il vostro status. Io so che Joy of Satana ha membri ovunque.”

“Infine, le persone che lavorano per creare disunità fra i Satanisti molestando i membri, danneggiando altri gruppi Satanisti, e altre cose STATE ATTENTI. Alcuni di voi sono già segnati, insieme ai vostri falsi forum che sono affondati ed altre sfortune. Agli occhi dei Poteri dell’Inferno siete visti come Cristiani.”

Questa roba penosa è il libro sacro del satanismo spirituale. Che dire? Speriamo che guariscano presto dal loro male.

MBDD

 

LE CALUNNIE DI UNIONE SATANISTI ITALIANI

s michele (5)

 

LE CALUNNIE DEI SATANISTI DI USI CONTRO QUESTA PAGINA :
per noi sono complimenti ,perchè confermano che questa pagina diffonde la Verità scomoda che loro vogliono mettere a tacere.
USI , l’Unione satanisti italiani è capeggiata dalla provocante Jennifer Crepuscolo & i suoi satanisti spirituali ,la quale ha vomitato una serie di calunnie contro di noi su ask.fm
(riportiamo un brano direttamente dal sito) :
“Jennifer che ne pensi della pagina di facebook no al satanismo, dove parlano male di te e di Joy of Satan?
Fanatici. Pura istigazione all’ odio. Vero razzismo verso le minoranze religiose. E spesso hanno pure inventato dichiarazioni che non ho mai fatto o hanno creato false testimonianze per denigrarci. Molto disonesto quel tizio. Che fra l’altro sputa veleno su tutti ma non ha manco il coraggio di metterci nome e faccia.”
8 mesi fa-NOSTRA DOVEROSA REPLICA ,non certo per difenderci ,(le sue dichiarazioni sono dispetti infantili e strumentali e lasciano il tempo che trovano !),ma per amore della Verità :

1)Jennifer Crepuscolo ripete a pappagallo le solite propagande anticristiane con la stessa viscidità ingannatrice del massone razzista illuminista Voltaire che odiava ferocemente il Cristianesimo e che scrisse : “CALUNNIATE,CALUNNIATE ,qualcosa resterà !” . Voltaire scrisse in una lettera del 1763 a Thériot: «OCCORRE MENTIRE COME UN DEMONIO , non in maniera timida e nemmeno per qualche tempo, ma arditamente e sempre».
Ecco questa ‘strategia’ velenosa anticristiana è la stessa di Jennifer Crepuscolo & accoliti (accusano gli altri di ciò che in realtà fanno solo loro!) e non solo ,ma di tutti i culti distruttivi che fanno dell’odio contro i cristiani il loro obiettivo primario di propaganda,per falsificare la storia e spingere anche ad atti di fanatismo violento. Nei forum dei satanisti spirituali, Jennifer ed altri istigano a FARE RITI DI MALEDIZIONE CONTRO I CRISTIANI ,e poi gli intolleranti saremmo noi…Pensate che angoscia,passare tutta la vita a fare ‘strategie’ per odiare e maledire il prossimo…
Ecco i loro ‘piani di attacco contro i cristiani ‘ direttamente dai loro forum https://microsoft.m.facebook.com/notes/no-al-satanismo/sulla-natura-falsa-e-perversa-del-sedicente-satanismo-spirituale/400116510002651/

2) Jennifer sicuramente NON CI METTE SOLO IL SUO NOME E LA SUA FACCIA SU FB E SUL WEB ! Purtroppo per lei, (o probabilmente anche questa è una ‘sua strategia’ per attirare seguaci ) molti satanisti che screditano Jennifer (in particolare i satanisti razionalisti ) ci hanno inviato foto porno di Jennifer diffuse tra i suoi fan più assidui :
lei può fare ciò che vuole col suo corpo ,ma diffondere queste immagini della sua persona nella cerchia dei suoi seguaci significa spingere anche giovani adolescenti a seguire il suo esempio : l’istigazione alla prostituzione è reato !
(ci siamo ovviamente rifiutati di pubblicare queste foto oscene,non vogliamo strumentalizzarle e istigare dispetti e guerre -come fanno loro- , ma abbiamo fatto verificare e sono foto autentiche,non truccate con photoshop … ) .
In ogni caso,che quelle foto siano vere o meno, rimane un fatto incontestabile che Jennifer abbia manìe di megalomania e protagonismo: le sue foto in pose da diva che lei stessa pubblica nei suoi siti ufficiali parlano da sole…
Noi invece NON ABBIAMO BISOGNO DI APPARIRE, DI METTERCI IN PRIMO PIANO , CREARE UN CULTO PERSONALE ,come fa Jennifer, perchè chi ci conosce personalmente sa bene CHI SIAMO e il nostro impegno nella vita vera ,inoltre ci teniamo a salvaguardare la nostra PRIVACY su Fb ,dato che la nostra pagina è spesso stata presa di mira e invasa da satanisti (molti spirituali,tra cui la stessa Jennifer qualche anno fa ) e atei fanatici ,che vogliono censurarci (la libera espressione è un diritto solo per loro !) …e poi gli intolleranti saremmo noi …

3) Non è certo un nome ed una foto su Fb che fa capire CHI VERAMENTE SEI . Ciò che conta è ciò che pubblichiamo,che corrisponde a NOTIZIE VERE E COMPROVATE con dovizia di fonti ,perchè sono indagini condotte dal GRIS che collabora con la Squadra Antisette SAS della Polizia di stato ,sulla base di indagini internazionali delle forze dell’ordine. Quindi ciò che pubblichiamo non sono solo nostre opinioni !
Portare testimonianze vere di fuoriusciti da sette sataniste e/o occultiste ,da culti distruttivi ( il satanismo NON E’ UNA RELIGIONE ) non è ‘mancanza di rispetto per le minoranze’ ,è semmai il contrario ,è rispetto per persone che hanno bisogno di essere ascoltate e capite e confortate ,dato che queste persone ci hanno chiesto il nostro aiuto ,non siamo andati noi a cercarle ,e abbiamo avuto anche modo di conoscerle bene .

4) LA NOSTRA PAGINA NON E’ DI DISCRIMINAZIONE E ODIO VERSO NESSUNO ,MA E’ VERA INFORMAZIONE -ampiamente documentata con fonti originali -SUI CULTI DISTRUTTIVI E SETTARI E SULLA MANIPOLAZIONE MENTALE ,E SIAMO NEL PIENO DIRITTO DELLA NOSTRA LIBERA ESPRESSIONE .
TUTTE LE TESTIMONIANZE DI EX SATANISTI E NON SOLO CHE PUBBLICHIAMO QUI SONO VERE E COMPROVATE DA VASTA DOCUMENTAZIONE E DA TESTIMONIANZE ANALOGHE GIA’ PUBBLICATE SUL WEB E IN LIBRI AUTOBIOGRAFICI ,anche in USA: se certe persone non ci mettono la loro faccia , è evidente che lo fanno per proteggersi da ripercussioni e vendette ,come fanno solitamente i satanisti contro i fuoriusciti E COME E’ GIA’ ACCADUTO AD ALCUNI EX SATANISTI SPIRITUALI,amici di questa pagina,che hanno ricevuto attacchi informatici e minacce,dopo che hanno pubblicato la loro testimonianza e sono ritornati alla Chiesa cattolica…

5)Sarebbe meglio che Jennifer & seguaci si guardassero in casa loro,dato che l’istigazione all’odio e alla blasfemia contro la fede cristiana e contro la Chiesa cattolica è per loro un VERO E PROPRIO BUSINESS ! Per non parlare poi del sito GIOIA DI SATANA (Joy of satan) , da cui Jennifer attinge tutte le farneticazioni che pubblica e poi modifica a suo piacimento, cercando di ‘addolcire il veleno’ per far apparire il satanismo come ‘ l’esperienza di potere e di amore ‘: in USA quel sito è indagato da anni ,perchè i suoi fondatori sono due noti NEONAZISTI ,Cliff Herrington e la moglie Andrea Herrington ,nota come la ‘sacerdotessa di satana’ Maxine Dietrich :entrambi condannati per abusi sessuali su minorenni e istigazione all’odio contro ebrei e cristiani :vedi documentazione indagini Polizia internazionale e Lega AntiDiffamazione .Sempre in quel sito,si parla anche di esaltazione del Nazismo e di Hitler ,di come plagiare i bambini ad odiare il Cristianesimo,a urinare sulla Bibbia , profanare la Santa Eucaristia ,fare sesso coi demoni -stesse cosette che ritroviamo nei forum dei satanisti spirituali italiani ,capeggiati da Jenniferhttps://www.facebook.com/188569971162296/photos/a.189775931041700.45217.188569971162296/588083764544246/

6) E’ noto che i gruppi satanisti di vario tipo siano in antagonismo tra di loro sul web,ed anche fuori ,per avere il ‘primato’ :
Jennifer non è ben vista da molti altri ‘colleghi’ ,dato che il leader della setta ‘associazione’ Bambini di satana Marco Dimitri si è schierato in guerra aperta contro il satanismo spirituale patrocinato da Jennifer Crepuscolo,definendolo :
‘ PASTONE PER MAIALI’ ,
e se lo dice lui che si fa chiamare ‘La Bestia 666 ‘ ,sicuramente se ne intende ….
Chi vincerà il primato nel ‘regno del bestiario satanico ‘ ?
Un ben triste e squallido primato di perdenti dal principio!

7) Non diciamo queste cose con odio verso nessuno ,ma con tanta pena per queste persone ,specialmente i giovani come Jennifer e gli adolescenti che la seguono ,rovinano la loro vita e quella di giovani sprovveduti che cadono nella rete di questi pseudoleader megalomani , (vedi il recente caso di giovane satanista spirituale canadese Mark Dobson ,che ha ucciso due sue amiche conosciute nel forum del sito dei satanisti spirituali Gioia di satana e poi ha tentato il suicidio ‘per ordine di padre satana ‘ : ha ucciso per seguire il suo credo satanista, non perché affetto da “insania mentale”, secondo la PERIZIA PSICHIATRICAhttps://www.facebook.com/188569971162296/photos/a.189775931041700.45217.188569971162296/852898704729416/?type=1&theater ) . MA OVVIAMENTE,QUANDO RIPORTIAMO QUESTE NOTIZIE VERE , I SATANISTI SI TRINCERANO DIETRO LA SOLITA SCUSA :” NOI NON SIAMO COSI’,QUESTI SONO SATANISTI ACIDI” eppure Mark Dobson studiava sui testi più noti di satanismo e seguiva da anni il satanismo spirituale del sito Joy of satan !
I leader dei culti distruttivi fanno di tutto per farsi notare con ogni mezzo (lecito e illecito) e per relativizzare la realtà ,per attirare seguaci al satanismo,facendo credere che il male è Bene,che i rituali occultisti procurano ‘poteri’ per realizzare tutto ciò che si vuole , l’illusione che ‘ognuno può essere dio di se stesso’ ,ma in realtà lo scopo di questi ‘guru’ è sempre quello di creare il proprio culto per soddisfacimento personale- plagiando i più deboli e fragili alle loro farneticazioni ….

I suicidi e i tentativi di suicidio di giovani,dediti a pratiche occulte,sette sataniste ,sono in aumento : “Ormai -spiega don Aldo Buonaiuto, responsabile del servizio Anti-sette, in collaborazione con la Polizia di stato – il demonio si serve benissimo di internet ,che è importante e utile ma purtroppo spesso diventa una trappola per tanti giovanissimi che navigando nel mare del web si imbattono in siti dediti all’occultismo. Questa diventa la stanza che permette poi di arruolare ‘truppe’ al Maligno. In molti casi le chat sono un invito all’incontro reale con i guru delle sette. Secondo il nostro monitoraggio sono in forte aumento, oltre 300.000 ogni anno, le vittime di sette e mondo dell’occulto”.
Un grottesco teatrino di burattini impazziti…manovrati dal falso ‘angelo di luce’ ,il padre della menzogna e omicida dal principio.
(Vangelo Gv 8, 44)
SAN MICHELE ARCANGELO,DIFENDICI NEL COMBATTIMENTO,SII NOSTRO AIUTO CONTRO LE MALVAGITA’ E INSIDIE DEL MALIGNO,CHE DIO LO COMANDI :E TU PRINCIPE DELLA MILIZIA CELESTE,CON LA POTENZA CHE TI VIENE DA DIO,RICACCIA NELL’INFERNO SATANA E GLI ALTRI SPIRITI MALIGNI,CHE SI AGGIRANO PER IL MONDO A PERDIZIONE DELLE ANIME .AMEN

-Chris-

 

I FONDATORI NEONAZISTI DEL SATANISMO SPIRITUALE

CLIFF HERRINGTON SATANISMO SPIRITUALE

 

Indagato il Movimento neonazista collegato alla setta satanista del sito Joy of satan Ministries ,in italiano http://www.freewebs.com/itajos/ (“satanismo spirituale”).
Cliff Herrington (nella foto),uno dei leader del Movimento
neonazista americano, è fondatore del sito e della setta satanista Joy of satan organization (“satanismo spirituale,gioia di satana” ) ,insieme alla moglie Andrea Herrington,alias Maxine Dietrich,”alta sacerdotessa di satana”.Entrambi sono indagati per rituali satanici su minorenni,oltre che per odio razziale e odio anticristiano.

Riportiamo direttamente dalle fonti americane :
Allorchè i membri del NSM scoprirono l’appartenenza di Clifford Herrington ad una setta satanista,lo espulsero subito dal movimento,ma la sua attività di reclutamento continuò: grazie all’organizzazione Joy of satan,infatti,Clifford e sua moglie Andrea Herrington alias Maxine Dietrich continuano non solo a reclutare adepti al satanismo cosiddetto “spirituale”,ma li avvicinano alla ideologia del movimento neonazista,continuando a finanziare i loro programmi ,grazie alle donazioni degli adepti e grazie al fatto che la loro organizzazione è esente dalle tasse,essendo un’organizzazione “religiosa”. INFATTI LEGGIAMO NELLA LORO PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL SITO : “AFFINCHE’ IL SATANISMO AVANZI,IL DENARO SERVE .JOY OF SATAN, USA, PUO’ FARE DI PIU’ SE HA DELLE RISORSE ,OGGI POTETE FARE UNA DONAZIONE PER LA DIFFUSIONE E L’AVANZAMENTO DEL SATANISMO ” e ora sappiamo a cosa servono queste risorse,usate anche per finanziare le attività del movimento neonazista ! La loro base è a TULSA,OKLAHOMA. La loro è un’operazione su scala mondiale,più di 7,000 membri in tutto il mondo.

Questo sito non solo diffonde odio anticristiano e odio razziale ,pubblicando notizie storiche false e manipolate sul Cristianesimo ,ma diffonde “argomenti” deleteri specialmente per i giovanissimi: Maxine Dietrich ,oltre ad esaltare l’occultismo satanista del nazionalsocialismo(vedi esaltazione dei riti segreti de LA THULE ,società segreta occultista creata da Hitler per i membri delle SS http://www.angelfire.com/empire/serpentis666/JoSClergy.html ),oltre a negare la reale e tragica verità storica dell’olocausto ,operato dai nazisti, descrive nel dettaglio come fare per tagliarsi e usare il proprio sangue,come procedere con rituali sessuali ,e come nascondere il tutto ai propri genitori !La “grande sacerdotessa di satana” Maxine Dietrich ha creato una sezione apposita per i “bambini e i teen agers di satana”,roba da denuncia! Nella sezione “Privacy”,la Dietrich plagia i bambini,ordinando loro di sputare l’Ostia consacrata in bagno,dopo averla ricevuta in chiesa,per non farsi vedere dai genitori e per ottenere favori da satana….una vera manipolazione mentale,per portare i bambini a vedere anche i genitori come nemici,per isolarli e per poterli poi plagiare megliohttp://www.angelfire.com/empire/serpentis666/Kids.html
Un altro membro ,il “gran sacerdote satanista” Salem Burke, descrive nei dettagli i suoi rapporti sessuali con una ragazzina cinese minorenne ,nella pagina “The Orange Chapter” [www.geocities.com] che ,dopo segnalazioni della polizia,è stata oscurata ,ma è rimasta presente in internet per anni . Clifford Herrington ha avuto problemi con la legge più volte per denunce di abusi sessuali su una ragazza minorenne di soli 12 anni ,per questo motivo si trasferì nello stato di Oklahoma,prima aveva la sua base nel Midwest ,oggi continua ad essere il leader di un nuovo gruppo neonazista insieme a sua moglie Maxine Dietrich,fondatrice dell’organizzazione Joy of satan. http://nationalsatanistsmovement.blogspot.it/2007/11/meet-nsm-leader-chairman-devil.html

Il gruppo conosciuto come “Cittadini contro l’ odio ” ,Citizens Against Hate ,ha pubblicato una denuncia contro il gruppo neonazista di Herrington, che grazie alla moglie Andrea Herrington (Maxine Dietrich) è direttamente collegato all’organizzazione satanista Joy of satan,che recluta adepti al satanismo condito da odio razziale e anticristiano http://niksnest.blogspot.it/2006/07/satan-gate-part-2.html

La Lega Anti-Diffamazione, Anti-Defamation League,ha pubblicato un articolo ,in cui rivela il passato torbido e criminoso di Clifford Herrington , i suoi problemi con il NSM,da cui il leader Bill White lo
espulse, quando scoprì la sua appartenenza all’organizzazione satanista Joy of satan ; Clifford usava la casella postale dell’organizzazione Joy of satan per reclutare nuovi adepti al neonazismo. http://www.adl.org/learn/extremism_in_america_updates/groups/national_socialist_movement/national+socialist+movement_update_10052006.htm

Alla luce di questi documenti e fatti concreti ,comprendiamo come la falsificazione della storia e la divulgazione di notizie distorte possa plagiare le persone ,specialmente i giovanissimi,attratti dai siti satanisti sul web,giovani che spesso non sanno che il nazismo,come il comunismo, siano totalitarismi laicisti fortemente anticristiani di origine massonica e con esaltazione dell’occultismo e del satanismo.

The NSM is falling apart!! Leaders are resigning! Satanic Connection!

Nicole Nichols’ Organization, www.citizensagainsthate.com has exposed Cliff Herrington and his wife Andrea as Satanists. Andrea Herrington, aka, Maxine Dietrich owns the website, www.joyofsatan.com and Cliff Herrington’s NSM, and his wife’s Satan worshipping website, share the same P.O. Box!!

Andrea Herrington, a.ka. Maxine Dietrich, is the High Priestess of the Joy of Satan Ministries. The entity is registered as a Not For Profit Corporation with the State of Oklahoma to Andrea N. Dietrich. If Dietrich is not Andrea’s maiden name and the one legally used by her, there is some question about the legality of such a registration. The “Church” has a physical address of 343 S. 91st E. Avenue, Tulsa, Oklahoma 74112

There are allegations that have surfaced that Andrea Herrington has engaged in sexual satanic rituals with underage teenage boys, as well as Cliff Herrington’s alleged affair with a 15 year old girl brought to light by Dennis Mahon and Tom Metzger.

For further information on this subject, see the following links

http://citizensagainsthate.com/site/index.php?name=News&file=article&sid=422

Chris

“MESSAGGIO DI SPERANZA: COME PROTEGGERSI DAL MALE”: LE CONFESSIONI DI UNA EX SATANISTA ,DEBORAH LIPSKY ,salvatasi dall’autodistruzione grazie al suo incontro con Cristo ,che l’ha portata a riabbracciare la fede cattolica.

message of hope

 

Deborah è nata nel 1961 a Salem,nel Massachussets ,USA ,ed è stata satanista fin da adolescente . Il suo ritorno alla Chiesa cattolica risale al 2009 . Oggi Deborah è felicemente sposata e vive nello stato del Maine .Deborah ha scritto un libro autobiografico riguardo la sua esperienza devastante in una setta satanista e nell’occultismo : attualmente gestisce anche un gruppo e un suo blog personale per aiutare persone che come lei hanno subito coinvolgimenti nell’occultismo e in sette sataniste.

“HALLOWEEN E’ LA PIU’ IMPORTANTE ‘ FESTA DEI SATANISTI E OCCULTISTI’ :lo fanno per dissacrare la vera festa cattolica di Tutti i Santi ,infatti Halloween significa letteralmente ALL HALLOWS EVE ,VIGILIA DI TUTTI I SANTI” ,spiega Deborah Lipsky in una intervista al National Catholic Register :
” I SATANISTI,CON LA FALSA FESTA DI HALLOWEEN,VOGLIONO DENIGRARE IN MODO BLASFEMO LA FESTA CATTOLICA DI TUTTI I SANTI .Tutto ciò che la Chiesa cattolica ha celebrato,i satanisti vogliono dissacrarlo , e la falsa festa di halloween è un esempio molto evidente di presa in giro blasfema della fede cristiana. Invece di chiedere l’intercessione dei Santi, noi satanisti evocavamo demoni e anime dannate per ottenere tutti i nostri desideri terreni e molestare coloro che consideravamo nostri nemici o che ci stavano antipatici, e soprattutto per maledire i cristiani.

Domanda: Pensi che sia giusto che i cristiani partecipino alle feste di Halloween?
Deborah Lipsky : Alcune persone pensano che non ci sia nulla di male lasciar partecipare i bambini a scuola ai festeggiamenti e alle mascherate horror di halloween e al rituale del trick-or-treat. Essendo stata ex satanista per molti anni, io non sono affatto d’accordo ,perché Halloween è il capodanno delle streghe e dei culti satanici , e quindi è una falsa festa che si basa sulla beffa contro Dio e contro i Suoi Santi. Anche se l’intenzione sembra innocente, quasi tutto il resto intorno a te non è innocente,in quel giorno. Si è esposti a tanta negatività e anche a potente attività demoniaca ,quindi semplicemente non vale la pena mettere in gioco la salvezza fisica e spirituale dei nostri bambini,solo per andare a cercare caramelle o per indossare abiti stravaganti in tema horror/magico…o i giovani,che partecipano a party horror a sfondo spiritista e satanico : è un’inconsapevole partecipazione al rituale globale di evocazione occultista di massa.
La cosa migliore da fare è ignorare Halloween del tutto e concentrarsi su Ognissanti, invece. Impegnarsi in attività cristiane. Pregate il Rosario in famiglia; leggere le vite dei Santi; fate benedire la vostra casa ,esponete in casa l’immagine del Sacro Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria insieme ad immagini di Santi,partecipate a veglie di preghiera con i vostri bambini . Questi sono solo alcuni degli innumerevoli modi per insegnare ai vostri figli la fede cristiana in parole e opere.

SE I CRISTIANI PRATICASSERO CON PIU’ COSTANZA LA LORO FEDE, LA FALSA FESTA DI HALLOWEEN NON SAREBBE NEANCHE UN BLIP SULLO SCHERMO RADAR! Saremmo così felicemente immersi nella grazia di Dio che nulla di deviante potrebbe entrare nella nostra mente per perseguire altre strade,che allontanano da Dio e ingannano.. Eppure noi abbiamo abbandonato la fede in tanti modi. Che lascia un vuoto – un vuoto che sarà riempito da qualcos’altro….Dobbiamo porre rimedio a quel vuoto subito,colmandolo con l’Amore di Cristo,una autentica vita di fede,nei Sacramenti ,nella Santa Messa ,nella preghiera quotidiana ,nell’imitazione di Cristo e dei Santi , un cammino costante che fortificherà noi stessi e aiuterà tutti con potenza,diffondendo il buon Profumo di Dio e vanificando il fetore menzognero del male .

Alla fine della mia terribile esperienza nel satanismo,io sono stato liberata dalle forze demoniache per l’intercessione di Maria Santissima e grazie al supporto e alla guida di due sacerdoti cattolici.
Il mio ritorno ufficiale alla Chiesa è stato nel 2009. Ho avuto in precedenza (e del tutto inaspettatamente ) un incontro con una suora,che mi ha molto aiutata. Siamo diventate amiche, è questo che ha reso più facile per me ritrovare il cammino di ritorno a casa ,alla Chiesa cattolica.

Ma la mia liberazione e conversione completa è avvenuta nel 2011 ,quando sono diventata profondamente devota a Maria, che è la Madonna, Regina del Cielo. Lei mi aveva accompagnata a casa attraverso gli altri, ma, nel 2011, mi ha fatto capire in modo miracoloso che Lei è mia Madre spirituale.

La Madonna aveva fatto miracoli simili con Bartolo Longo. Lei lo ha salvato dal suo passato coinvolgimento col satanismo e spiritismo nella massoneria e lo ha riportato da Gesù. Bartolo si è dedicato a Gesù per mezzo di Maria, che gli ha permesso di fare il grande lavoro apostolico che ha fatto, compresa la promozione del Rosario.
Bartolo Longo è ‘stato beatificato da S. Giovanni Paolo II nel 1980, e ora possiamo con fiducia invocare le sue preghiere nella battaglia contro l’occulto.
Fonte : http://www.ncregister.com/daily-news/winning-the-battle-for-souls

Deborah Lipsky ha rilasciato varie interviste,tra cui anche questa al Catholic World Report (CWR) ,dopo aver raccontato la sua testimonianza pubblicamente alla Conferenza sul Combattimento Spirituale ,tenutasi in Ontario,California,il 4 e 5 maggio 2013 . http://www.catholicworldreport.com/Item/2122/satanism_is_about_destroying_the_church.aspx
Deborah ha affermato che ,sebbene vi siano vari tipi di satanismo, vi sono punti fermi che tutti i gruppi hanno in comune: l’odio e la ridicolizzazione del Cristianesimo ,in particolare verso la Chiesa cattolica ; l’indulgenza verso ogni tipo di vizio personale .
E’ molto raro trovare ex satanisti che raccontano la loro esperienza ,dato che è molto vincolante il segreto sull’appartenenza ad una setta o congrega satanista : Deborah ha affermato di aver subito anche minacce di morte .
“Fin da bambina,ho avuto sintomi di autismo e questo mio problema ,che a quel tempo non era ancora diagnosticato, mi portava ad isolarmi da tutti. Spesso venivo presa in giro dai miei compagni di scuola,per alcuni miei comportamenti anomali e incontrollati.Ho anche litigato con i miei insegnanti, e non volevo socializzare con i miei coetanei,che mi consideravano una “ritardata” e mi picchiavano ogni giorno….
Mia madre ,abbandonata da mio padre quando ero molto piccola,decise di togliermi da quella scuola e di iscrivermi ad una scuola gestita da suore cattoliche: ma nemmeno le suore comprendevano i miei comportamenti ,mi consideravano una asociale e questo mi fece arrabbiare ancora di più.Così da adolescente per gioco cominciai a interessarmi al satanismo su testi di occultismo e cominciai a disegnare simboli satanisti,come il pentacolo ,sui miei compiti e indossavo il pentacolo anche a scuola .Le mie provocazioni e la mia trascuratezza diventarono sempre più forti ,così fui costretta a lasciare anche quella scuola.
Poi conobbi dei satanisti in internet e il mio interesse per il satanismo,iniziato per gioco,divenne sempre più ossessivo ed entrai in breve tempo a far parte di una setta :partecipavo a messe nere , il cui scopo era la dissacrazione dell’Eucaristia ,la distruzione della Chiesa cattolica attraverso la ridicolizzazione del Cristianesimo,riti disgustosi e blasfemi,crocifissi rovesciati in odio a Cristo.
Il satanismo è indulgenza verso ogni tipo di peccato,la depravazione al suo livello peggiore contro la morale cristiana .
Le sette sataniste sono tenute alla massima segretezza,perchè non si sappiano mai le cose orribili che avvengono lì dentro.
Ci sono diversi tipi di satanismo, e variano a livello di intensità. E’ tutto molto riservato e pericoloso; viene minacciato di morte chi tenta di lasciare una congrega [un gruppo satanico di 13 membri]. Il mondo del satanismo è molto segreto.
Ho visto molte persone farsi e fare del male. Anche se si diceva che erano adulti consenzienti….venivi indotto a farlo.
Ho fatto un patto di sangue con Satana.

CWR: ci sono molti satanisti che lasciano le loro congreghe e ritornano a Cristo?

Deborah: No. La maggior parte finisce per distruggere se stessi.

CWR: Se ti avessi conosciuto quando eri satanista, cosa avrei notato di te ?

Deborah: Se tu fossi stato gentile con me, io sarei stata gentile con te. Se ti fossi messo contro di me, avrei fatto molto peggio. Avrei fatto un rito di maledizione e avrei inviato un demone contro di te.

Ero diventata molto manipolativa verso le persone. E’ sorprendente, ma in giovane età avevo già accumulato una ricchezza enorme, anche se stavo solo lavorando part-time. Sembrava che ovunque mi trovassi, le cose materiali che desideravo mi piovevano addosso con grande facilità..

Sono stata coinvolta nella setta satanista per sette anni, e ho praticato occultismo per 30 anni . Evocavo demoni, e ho sperimentato molti fenomeni soprannaturali ,tra cui manifestazioni fisiche e apparizioni. Non mi piace condividere i dettagli specifici di queste esperienze. Nel mio libro, “Messaggio di speranza” , mi concentro su come i demoni operano e come possiamo efficacemente lottare per difenderci spiritualmente.

CWR: In che modo i demoni possono entrare nella nostra vita?

Deborah: Il modo più comune è che noi li invitiamo ad entrare.Apriamo portali. È possibile attraverso l’uso di tavole Ouija, andare da un mago, partecipare a una seduta spiritica, o cercare di comunicare con loro,anche attraverso l’evocazione di defunti
. Noi permettiamo ai demoni di entrare, quando ci lasciamo consumare dalla rabbia e dal rifiuto di perdonare..
I demoni hanno la capacità di interferire con i nostri pensieri, e ci conducono alle loro dipendenze.
I demoni lavorano per manipolare la nostra mente,anche attraverso video giochi ,musica e film con temi satanici e violenza.

Tuttavia, i demoni non possono costringerci . Abbiamo il libero arbitrio. Dobbiamo scegliere di seguire i loro suggerimenti oppure no.

CWR: Che cosa ti ha fatto decidere di lasciare il satanismo?

Deborah: E ‘stato molto difficile. I demoni mi stavano terrorizzando. Volevano prendere il possesso totale della mia anima . Tutto questo mi stava portando all’autodistruzione.Una notte, ho fatto un sogno che sembrava reale : un angelo custode era venuto a salvarmi. Mi sono svegliata la mattina successiva e ho preso repentinamente la decisione di ritornare alla fede cattolica,che per decenni avevo calpestato .

Sono andata a cercare un sacerdote cattolico, gli raccontai cosa mi stava accadendo,ma lui non mi credette…. E così,nuovamente in preda alle ossessioni , sono andata alla deriva ,passando da una pratica occultista ad un’altra,per altri 18 anni. Un giorno, ho pregato: “Dio, io non so se tu esisti, ma se è vero che ci sei, ti prego mandami una suora per riportarmi alla Chiesa cattolica.” Pochi mesi più tardi, accadde davvero:una suora cattolica ,che finalmente mi aveva creduto,mi presentò alcuni sacerdoti con provata esperienza sulle tematiche inerenti la reale presenza di satana come entità spirituale , conobbi anche un sacerdote esorcista che vive nel Maine. Sono tornata alla Chiesa cattolica nel 2009.

CWR: E come vanno le cose adesso?

Deborah: Io amo la Chiesa, e le ho dedicato la mia vita . Voglio servire la Chiesa, e sono in procinto di entrare nell’Ordine Terziario Domenicano.
La Madonna ha avuto un ruolo incredibile nella mia vita. Ho visto personalmente che grandi miracoli avvengono per mezzo di Maria.

CWR: Cosa puoi consigliare oggi alle persone di fede ,per proteggersi dalle influenze del maligno ?

Deborah: Innanzitutto, dobbiamo tenere a mente che in questa vita il maligno è sempre nelle nostre vicinanze per influenzarci . Quindi, è necessario proteggersi andando a Messa spesso e regolarmente e ricevendo i Sacramenti,la Confessione e la Santa Eucaristia.Anche l’acqua santa è estremamente efficace. Io lo chiamo “potente disinfettante spirituale”. La tengo in casa e regolarmente benedico me stessa.

Il sacramento della Confessione è importante. Uno dei modi più veloci per il demonio di entrare nella nostra vita è attraverso il peccato non confessato. Io liberamente dico alla gente, cattolici o no, che la Chiesa cattolica è l’unica che ha gli strumenti per affrontare in modo efficace la realtà demoniaca. Ciò include la devozione alla Madonna.

Inoltre, fare attenzione ai nostri hobby e svaghi. Scegliamo sempre,in ogni cosa che facciamo, la dignità e la preziosità della vita,che Gesù ci ha insegnato.Certe abitudini e vizi come la dipendenza da alcool, e droghe, vita notturna,compagnie devianti, possono creare un’apertura all’influenza del maligno. Raccomando anche alle persone di evitare i film horror e violenti.

CWR: Raccontaci in merito a Nostra Signora del Ministero della Luce.

Deborah: E ‘un ministero che ho fondato per aiutare le persone coinvolte nell’occultismo a liberarsi. Come parte del ministero, cerco anche di capire se esistono infestazioni demoniache e offro il mio aiuto spirituale,sia moralmente sia con la preghiera. Ma il ministero dell’esorcistato appartiene solo ai sacerdoti : il mio ruolo è solo quello di valutare e aiutare le persone a trovare le risorse necessarie.Svolgo sempre il mio lavoro in consultazione con un sacerdote .

Cerco di riavvicinare le persone alla preghiera, ai Sacramenti e alla Madonna, anche se la maggior parte delle persone che chiedono aiuto sono protestanti o pagani.
Il servizio che offriamo è totalmente gratuito. E non potrebbe essere diversamente !

Sia in questo ministero o nel mio parlare in pubblico su questo argomento, il mio obiettivo è di condividere con le persone un messaggio di speranza (dal titolo del mio libro). Voglio che la gente sappia quanto è grande la misericordia di Dio. Io l’ho provato personalmente ed ora ho dedicato la mia vita a Cristo e alla sua Chiesa, e vorrei collaborare nel lavoro di salvare le anime,come Dio ha salvato me.
http://www.amazon.it/Message-Confessions-Ex-Satanist-How-Protect-Yourself-ebook/dp/B009H5P6OE

(Chris)

TESTIMONIANZA EX SATANISTI SPIRITUALI

TESTIMONIANZA YLENIA

 

DUE GIOVANI FIDANZATI TESTIMONIANO CORAGGIOSAMENTE LA LORO FUORIUSCITA DAL SATANISMO E L’INCONTRO SALVIFICO CON L’AMORE DI GESU’ , MARIA E SAN MICHELE ARCANGELO
« Dio non ha creato la morte e non gode per la rovina dei viventi . La morte è entrata nel mondo per invidia del diavolo » (Sap 1,13; 2,24).

Cari amici di questa pagina,ringraziamo di vero cuore due nostri coraggiosi iscritti,(che chiameremo Michele e Gabriella,in onore dei Santi Arcangeli,che li proteggono ) che ci hanno donato la loro testimonianza,raccontata con grande sincerità e spontaneità: non è facile parlare di certi argomenti tragici ed oscuri,del proprio passato,ma loro lo hanno fatto per dare gloria a Dio ! Diffondiamo questa preziosa testimonianza e preghiamo tanto per loro ,consegnando questa loro testimonianza sotto la protezione dei Sacri Cuori di Gesù e Maria per la salvezza delle anime -Chris

GABRIELLA : “Il mio primo approccio verso l’occultismo avvenne a 13 anni circa,soprattutto attraverso INTERNET. Ero affascinata dalla wicca (stregoneria moderna) ; mi entusiasmava l’idea di molteplici divinità,probabilmente perchè credevo impossibile l’esistenza di un’unica entità,pensando scioccamente che l’equilibrio in natura fosse possibile, unendo due entità opposte (maschile-femminile). Accantonai in poco tempo questa strada e mi dedicai subito alla “pratica”: iniziai con sedute spiritiche di gruppo, per poi dedicarmi ad esse in solitudine, riscontrando risultati a breve termine e ciò mi
spinse a provarci e riprovarci…… ne ero ossessionata.
La conseguenza immediata fu la manifestazione notturna di presenze che non riuscivo a percepire con il senso della vista, ma si posavano sul mio letto e soffiavano o sbattevano come si vede in vari film di ‘poltergeist’ e sappiamo benissimo che tali NON sono!
Continuai con letture sporadiche sulla magia nera e la relativa pratica, però devo dire che avevo sempre una sensazione orribile, simile a quella che avvertivo in presenza di quelle entità notturne, non saprei descriverla esattamente, mi dava un senso di soffocamento, di ansia e depressione al tempo
stesso, nonostante ciò ne divenni “schiava” poiché mi era impossibile distaccarmene, fino a quando tali presenze non inquietarono un’altra persona a me cara che riusciva a scorgere le orride fattezze delle suddette…
Successivamente questi “ospiti indesiderati” iniziarono a manifestarsi persino nelle ore diurne, sotto forma di ombre nere e di sfere bianche ; una di queste fu vista nello stesso istante da me e dalla persona citata prima, così come le vide Anna Katharina Emmerick in una visione dell’inferno : “[…] Quando gli Angeli,che scortavano Gesù, avevano abbattuto le porte infernali, si era sollevato come un subisso d’imprecazioni, d’ingiurie, di urla e di lamenti. Alcuni Angeli avevano cacciato altrove sterminate torme di demoni, i quali avevano poi dovuto riconoscere e adorare il Redentore. Questo era stato il loro maggior supplizio. Molti di essi venivano quindi imprigionati dentro una
sfera, che risultava di tanti settori concentrici. “

Decisi di allontanarmi da tutto ciò e tramite una apposita preghiera di rinuncia alle pratiche occulte e a satana, suggeritami da una persona cristiana credente, bruciai tutto il materiale accumulato negli anni! Nonostante ciò ,mi fu difficile ritrovare subito la pace perduta, poiché quando mi trovai in comunione con Nostro Signore Gesù, quelle “entità” provarono a distrarmi con i loro soliti espedienti, che svanirono non appena finii di bruciare ogni cosa, durante il suddetto atto di rinuncia.
Ma il mio cammino era ancora ostacolato,sentivo ancora una forte attrazione per la magia e l’occulto . Non ritrovando nuovamente fede nella religione cattolica, probabilmente perchè avevo di essa una visione egoistica, in cui pensavo di poter ottenere soddisfazione immediata alle mie richieste,come negli illusori riti magici, vacillai , alternando periodi di fede ad altri in cui non mi importava nulla.
Finii così per avvicinarmi ad un gruppo esoterico,sempre in internet , i cui adepti inizialmente non si dichiaravano satanisti apertamente, ma si proclamavano aperti al dialogo con differenti filosofie, ma l’amministratrice di suddetto forum, non applicò tale pensiero e dopo poco mi resi conto con chi ebbi a che fare…
Il forum venne disabilitato in seguito a segnalazioni di utenti esterni e subì un periodo di disabilitazione.

Io, dalla mia, continuai in solitudine la mia ricerca verso l’ignoto, imbattendomi così in un famigerato sito web americano di SATANISTI “SPIRITUALI”, (il sito “gioia di satana”) , ma i miei dubbi continui mi fecero esitare dal credere a ciò che tale sito mi proponeva…
Ebbene, poco dopo, l’amministratrice del forum di cui ho parlato prima , ne inaugurò un altro, insieme ad altre persone, ed era questa volta dichiaratamente satanista.
I temi trattati nel seguente forum , riprendevano le ideologie e le teorie del sito americano, riproponendole in modo più addolcito , al fine di sedurre le menti dei più deboli per poterli accaparrare e farli unire al suo gruppo satanico.
Tali tecniche pericolosissime sono varie, ma le principali consistono nell’avvicinamento alle “divinità” tramite tecniche di meditazione orientale ed ascensione della energia primordiale, tramite l’apertura di varie porte definite chakra; altre tecniche sono puramente evocative poiché consistono nell’evocazione diretta delle entità, tramite appositi sigilli, molti dei quali rivisitati da molti grimori applicati in chiave moderna tramite apposita unione del proprio sangue alla pergamena , ove vi sono stampati o disegnati dall’evocatore suddetti sigilli da porre sotto il cuscino prima di andare a dormire!

Ma non è finita qua :
l’amministratrice J., come ho precisato precedentemente, ha messo del suo in questa tecnica, sostenendo infatti, che non poteva essere messa in pratica senza aver stipulato una apposita dedica della propria anima a satana ! Lei sostiene che l’assenza di tale dedica possa portare a spiacevoli imprevisti e che si possa avere la “protezione” degli dei-demoni solo dopo averla fatta….
Tale affermazione è soltanto un escamotage per portare a satana più anime possibili ! !
Lei si discosta dall’idea del “patto satanico”, in quanto sostiene che vendere l’anima a satana sia differente dal dedicarla ; posso però affermare che non sia così, se dalla prima si ottiene un beneficio materiale immediato con successiva morte del malcapitato (il patto può essere a tempo determinato se le richieste sono esose), con la seconda ciò avviene in maniera più sottile, poiché la persona dedicata viene spesso attaccata ed istigata al suicidio da entità maligne, come nel mio caso e come in quello di tanti altri che fanno o non fanno più parte di quel gruppo.

Altro escamotage è sostenere che vere e proprie possessioni, che sono accadute,in seguito alla dedica della propria anima a satana, siano fatte intenzionalmente dal proprio ” guardiano ” ( poiché lei sostiene che satana affida “i suoi figli” ad un sottoposto infernale a guardia della persona )
portando la persona in veri e propri stati catatonici ! ; tale figura del “guardiano” infatti, dovrebbe aiutare il malcapitato
in rituali di magia nera, dando consigli in stato di trance od onirico ! molti affermano di sentire il nome del proprio guardiano proprio dallo stesso,soventemente somigliante a quello di varie divinità egizie, oppure puramente infernale, dando la possibilità al fautore del patto, di poterlo chiamare, a volte rivelando in suddetto “stato di trance-possessione” sigilli mai visti.
Precedentemente ho detto che mi sorgevano parecchi dubbi,
in quanto questi satanisti spirituali sostengono che satana e i suoi angeli caduti non siano angeli,ma divinità! Satana per loro è buono,il Dio giudaico- cristiano è cattivo (come afferma la New Age ,la Teosofia,lo gnosticismo) ,facendo passare il maligno per la “vittima ” di altri dei unitisi contro di lui per aver dato all’uomo la conoscenza,affermando che tali dèi prenderebbero energia vitale per loro dall’essere umano stesso.
Rinnegano la presenza della Madonna e di Suo Figlio Gesù, accomunano Gesù al mito di horus e di mitra.(come afferma il video bufala Zeitgeist con le stesse teorie massoniche luciferine,smentite dai più accreditati archeologi e storici internazionali ).
Sostengono inoltre che le apparizioni mariane siano proiezioni di un'”energia” scaturita dalle menti dei credenti poiché credono che il pensiero collettivo sia forza creatrice (come nell’antico credo eretico gnostico) ed inoltre pensano che
esse siano possibili anche grazie all’ausilio di schiavi del nostro Dio cristiano, sostenendo la creazione di altre razze aliene come raccoglitori di energia vitale…..
Per suddetti satanisti, unirsi a satana ed i suoi demoni equivale ad arruolarsi in un esercito dove poter combattere al fianco del maligno alla fine dei tempi e invitano tutti a preferire ciò, anziché farsi “assimilare” dal Dio cristiano, che altri non è che una “energia” da cui sono scaturiti tutti gli dei, esplosa e finita in brandelli,finiti come nutrimento per il Dio cattolico, ed appena una persona muore, per alimentare tale energia, può esserne assimilata, oppure scegliere la” via oscura ” e rinascere in altra vita, sino al raggiungimento della divinità -satana,attraverso l’evoluzione della conoscenza spirituale, dopo diverse vite.(reincarnazione = l’opposto della Resurrezione di Cristo,che ha vinto la morte per sempre per ognuno di noi ).

Come satana pretese di essere come Dio, anch’essi sostengono che ogni essere umano possa esserlo….
Adesso veniamo alle esperienze personali, poiché ci sarebbe tanto da dire ….
Il mio scopo è quello di avvertire tutte le persone che intendono seguire quel cammino detto di “mano sinistra”, perdendo così la propria volontà e la propria anima! Chi dedica se stesso a satana è oggetto dei suoi scherni, delle sue vessazioni ed è diretto senza dubbio all’inferno!
Ciò che mi fece scegliere il satanismo fu l’esperienza che ebbi con un sigillo onirico di un famoso demone della Cabala ; tutto ciò fu molto semplice, disegnai il sigillo su un foglio di carta bianca, mi concentrai su di esso, in quanto i satanisti sostenevano che fosse necessario visualizzarlo nella propria mente ed inviare ad esso, in segno di ringraziamento, la propria energia vitale, dopodichè lo contrassegnai con gocce del mio sangue e lo posi sotto il cuscino in prossimità della ghiandola pineale.
Non riuscii a dormire, ed avevo la televisione accesa, quando tutto ad un tratto udii un ronzio tremendamente forte, tanto da farmi credere che mi stessero implodendo le orecchie e ne ebbi molta paura!
La televisione iniziò a far le bizze, come quando non riesce a sintonizzarsi, ed il mio corpo fu invaso letteralmente da scariche elettriche lungo la colonna vertebrale, dove i satanisti ritengono che sia rinchiuso l’antico serpente (kundalini ) e con questo ho detto tutto! ed inoltre venni travolta da un calore strano, come se un fuoco ardente mi stesse toccando. Finì tutto così, ed entusiasta decisi di intraprendere il cammino del satanismo…..
Preparai per bene tutto secondo il rituale, l’unico inconveniente che riscontrai fu l’assenza di sangue sulla pergamena ,nonostante passassi più volte il rasoio sul polso e ne versassi ,dopo aver bruciato il foglio in cui mi dedicavo a satana, non ebbi nessuna manifestazione visiva che TUTTI GLI ALTRI invece ebbero: probabilmente il Signore GESU’ mi protesse, nonostante Lo avessi appena tradito,GESU’ MI PRESERVO’ ….mi diede un SEGNO della Sua protezione e chiamata ,che capii solo più tardi….
Iniziò così, la mia disavventura nel mondo dei satanisti, la mia vita prese una svolta negativa, ero continuamente depressa, triste, distaccata dal mondo circostante e ciò mi portò ad isolarmi e preferire la solitudine piuttosto che la
compagnia della gente, dormivo anche 14 ore al giorno e nonostante ciò mi ritrovavo più stanca di prima. Non sono mai riuscita comunque ad aver contatti diretti con i demoni, nonostante avessi provato più volte la tecnica dei sigilli,
ciò mi rattristava molto e credetti d’essere indegna, (al contrario del mio ragazzo che ebbe diverse esperienze, avendo anche visione di uno spirito -donna,che gli diede anche il proprio nome..ma si sa che satana si traveste anche da angelo,pur di ingannare!).

Così mi dedicai con maggior fervore alla “causa”, ma non ero felice,anzi tutt’altro, piangevo spesso, ero molto, molto cattiva nei confronti del prossimo con pensieri omicidi… pensavo spesso al suicidio come rimedio alle mie sofferenze….. era come se qualcuno mi suggerisse le modalità, ma non lo feci mai.
L’amministratrice del forum J. mi comunicò che io non fossi l’unica ad aver pensato al suicidio, ma che, anche lei ed altri ne erano “vittime”, dicendomi che erano degli attacchi da parte del Dio cristiano cattolico per persuadermi…ma sappiamo bene che in realtà non è così!!! Infatti la Parola di Dio ci dice :« Dio non ha creato la morte e non gode per la rovina dei viventi . La morte è entrata nel mondo per invidia del diavolo » (Sap 1,13; 2,24).

Ormai ossessionata da tutto ciò, continuavo a pressare il mio ragazzo Michele affinchè si dedicasse a satana ,
ma lui era riluttante…
finchè un giorno gli consigliai una “preghiera” di protezione a satana,( come potevo pensare che proprio satana, che mi provocava tanta angoscia,avrebbe potuto proteggerci ??)
immediatamente Michele si sentì male, accusando forti bruciori alle gambe…. Ringraziando Dio,già da un po’ di tempo,Michele aveva cominciato ad avere dubbi molto forti sul satanismo,che io invece mi ostinavo a seguire ancora caparbiamente,e lui se ne stava allontanando…Infatti si riprese subito,chiamando un sacerdote esorcista ,che da tempo aveva interpellato per avere spiegazioni teologiche ai suoi dubbi . Tutto il malessere cessò SOLO dopo l’intervento di questo sacerdote esorcista ,che pregò su di lui e che di nuovo lo ammonì, poiché Michele , con parecchie esperienze negative, superiori alle mie, sapeva benissimo a cosa andava incontro…difatti molte volte Michele mi aveva detto che era stato da stupidi scegliere quella strada, sapendo benissimo “chi” fosse veramente satana ! e ormai ne avevamo le prove schiaccianti !
Lui si allontanò definitivamente dal satanismo, ma io no, ero delusa e cercavo ancora di persuadere Michele: purtroppo ,
satana in quei giorni comunicava con me tramite il pensiero, la differenza che vi è tra la propria voce e quella di qualcun’ altro, è una voce diversa…ricordo però
che fosse gentile e premurosa, come quella di un padre amorevole, ma sappiamo benissimo che lui è il padre della menzogna e difatti ci mise ben poco a rivelarsi per ciò che era davvero!
Posso dire con certezza che il vero timbro vocale di satana è orribile, stridulo,misto a lamenti ed urla, come se il fuoco a cui è condannato lo bruciasse a tratti e fosse costretto ad urlare per poter trarne sollievo, le sue risa sono esattamente come nei film horror, ma la particolarità della sua voce demoniaca è che non sembra più un unico essere, ma molti più demoni.
Posso affermare che i sogni che facevo erano tutti lucidi e li ricordavo alla perfezione in tutto e per tutto, ciò non avviene più ed una volta sveglia li dimentico…
Cercavo di pregare Gesù,ma facevo fatica e mi infastidiva, procurandomi nausea e mal di testa,oltre al rifiuto assoluto nel mettere in pratica la preghiera, non riuscivo a sopportare il nome di Maria e dell’Arcangelo Michele…inoltre si univano, sempre nei miei pensieri,ripetute bestemmie ed immagini demoniache, tutto ciò perchè il mio ragazzo Michele cercava di aiutarmi e di strapparmi dalle grinfie di satana ; lo volevo anch’io,ma non riuscivo…anzi, ci furono momenti in cui, mentre dialogavo con Michele al telefono, alcuni demoni prendevano il controllo della mia mente e mi obbligavano a parlare anche contro la mia volontà, purtroppo di tutto ciò non ricordo quasi nulla…ma il mio ragazzo mi riferì tutto…
fu molto difficile allontanarsi da quel cammino oscuro, e dovetti confessarmi ,comunicarmi e andare più volte dal sacerdote esorcista, ma il sollievo che ne traevo non era definitivo…dovevo lottare contro me stessa…bruciai tutti i sigilli, anche se spesso “loro”, le entità che avevo evocato, me li facevano sparire,per impedirmi di bruciarli……
Credo che fosse il mio Angelo Custode,quello vero,mandato da Dio, a suggerirmi dove guardare e difatti li trovai, ma nonostante li cosparsi di alcool, NON BRUCIAVANO, o si
spegnevano dopo poco…. dovetti pregare senza sosta finchè non ne rimase cenere che finalmente buttai via.
La sera stessa, accanto al luogo in cui feci ciò, apparve dal nulla uno sciame di mosche nere, che svanì dopo pochi secondi…
ci furono altri episodi simili, il sibilare di un serpente, e le voci che io però non udii mai, che furono sentite chiaramente da mia madre, ed io avvertii chiaramente il fetore di un anziano accanto al mio letto, che sparì dopo aver preso in mano la medaglia benedetta della Madonna e di San Benedetto.

I satanisti affermano che satana sia un dio, se così fosse non temerebbe delle innocue preghiere a Gesù e a Maria, non è così???
Infatti, con una preghiera costante, pian piano mi sono sentita sempre meglio, e sono tuttora convinta di aver fatto la scelta giusta,anche se con tanta fatica: cadere nelle grinfie di satana è molto più facile che uscirne !
E’ bene che tutti sappiano che l’inferno è una certezza dalla quale non si può sfuggire se non si vive in grazia di DIO, ma ancor di più se si sceglie di adorare il maligno…
Ultimamente ho confessato tutte le pratiche occulte che ho praticato ,anche quelle di cui mi ero dimenticata, ed ho avvertito l’Amore infinito di Nostro Signore Gesù, sebbene a parlarmi ci fosse un comune prete, lui mi disse che Dio permette a tutti la libera scelta tra il Bene e il male , ma, lungo quel sentiero errato che io avevo scelto, Gesù mi aveva mandato dei SEGNI ,perchè mi chiamava, affinchè io ritornassi da Lui che mi attendeva a braccia aperte, tutto ciò mi commosse tanto da portarmi alle lacrime…lacrime di GIOIA! Finalmente !

Purtroppo molte persone dedicate a satana non hanno voluto darmi ascolto e continuano a perseverare nel loro intento.
Quella persona, di cui ho parlato più volte qui, deve essere assolutamente fermata! Nel suo forum ,quella J. ostenta la libertà del satanismo,ma è una menzogna !J. insegna che il satanismo accetta tutto e tutti ,che accoglie e comprende tutti come fratelli e sorelle,ma lì c’è competizione,esibizionismo,odio,tutto fuorchè fratellanza vera! Lei impone di dedicare la propria anima a satana ,”altrimenti non si è fratelli e sorelle veri “: e così satana non perde tempo e progressivamente porta queste persone al suicidio ,più anime riesce ad ottenere e a distruggere,più lui ne gode ,e quella lì “gli” sta facendo un gran servizio,rovinando se stessa e trascinando altri ! Lei fa leva sulla solitudine e sull’ignoranza di tanti minorenni annoiati,con tanti problemi a relazionarsi (anoressia,bulimia,dipendenze di vario tipo,paure ) che vanno nel suo forum in cerca di sensazionalismo e protagonismo ,e lì SI SENTONO IMPORTANTI ,trovano tutte queste “entità” demoniache ,che vengono presentate come super -eroi amichevoli ! addirittura ho letto tempo fa che satanisti del forum affermavano sia possibile avere rapporti sessuali con i demoni ,quando essi possiedono il tuo corpo : quel forum è veramente PERICOLOSO E DANNOSISSIMO ,specialmente per le menti dei più giovani ! io personalmente non ho mai voluto far parte di congregazioni di satanisti dal vivo, ma so di gruppi che invitano a fare vere e proprie orge,definendole con nomi più altisonanti (rituali satanisti di vario genere),ma lo scopo è sempre quello ! I GENITORI DOVREBBERO STARE MOLTO ATTENTI AI LORO FIGLI CHE FREQUENTANO INTERNET. GUARDATE BENE CON CHI STANNO VERAMENTE DIALOGANDO. PARLATE LORO DI QUESTE TEMATICHE,IN FAMIGLIA , E METTETELI IN GUARDIA !

A questa testimonianza di GABRIELLA,aggiungiamo anche una precisazione molto importante del suo ragazzo MICHELE : ENTRAMBI stanno facendo insieme un bellissimo cammino di Fede in Cristo : la decisione di incontrare Gesù ,di ritornare a frequentare la Chiesa e i Sacramenti ,è nata in Michele e Gabriella proprio NEL GIORNO DI PASQUA ! Michele ci ha confidato che il giorno di Pasqua, per molti satanisti è terribile, poichè molti in quel giorno provano agonia , forti mal di testa e stanno molto male, poichè ai demoni quel giorno pesa come un macigno sulla testa e di conseguenza essi tormentano anche gli adepti ( la stessa J.,quella che gestisce il famoso forum di satanisti, a Pasqua aveva la testa che scoppiava…) . GESU’ E’ VIVO ED E’ VERAMENTE RISORTO PER AMORE NOSTRO !
GABRIELLA E MICHELE

Dedicato a Gabriella e Michele :
“Ora così dice il Signore che ti ha creato, o Giacobbe,
che ti ha plasmato, o Israele:
«Non temere, perché Io ti ho riscattato,
ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni.
Se dovrai attraversare le acque, sarò con te,
i fiumi non ti sommergeranno;
se dovrai passare in mezzo al fuoco, non ti scotterai,
la fiamma non ti potrà bruciare;
poiché Io sono il Signore tuo Dio,
il Santo di Israele, il Tuo salvatore.
Io do l’Egitto come prezzo per il tuo riscatto,
l’Etiopia e Seba al tuo posto.
Perché tu sei prezioso ai miei occhi,
perché sei degno di stima e Io ti amo”

(dal libro del profeta Isaia,43 )

 

 

LA TESTIMONIANZA DI PAMELA ,STORIA DI UNA LIBERAZIONE DALLO SPIRITISMO : DAL LACCIO DELLA MORTE ALLA GIOIA DELL’ABBRACCIO DI GESU’

NON TEMERE

 

Ringraziamo tanto Pamela per averci donato questa sua testimonianza ,raccontata di getto ,dal cuore,con un grande desiderio di condividerla ,per dare gloria a Dio,come se ogni volta che ripercorre quei fatti lontani della sua vita ,sentisse di nuovo la gioia dell’abbraccio di quel Gesù che non conosceva,ma che in un istante l’ha strappata ad un vortice di distruzione e morte che non riusciva a fermare da tanti anni…Oggi Pamela è felicemente sposata,ha una bellissima famiglia ,che vive la fede cristiana cattolica con autenticità e perseveranza ,e tutto questo è stato possibile dopo quell’abbraccio inaspettato,l’incontro con Gesù …un incontro personale fortissimo e indelebile,che ha segnato l’inizio di una vera vita .

Sì,perchè prima la sua vita era bloccata da tante ombre di morte :fin dall’età di 8 anni,la piccola Pamela aveva visioni minacciose,che la opprimevano: ” Ricordo la mia prima visione, quando avevo 8 anni,un uomo veniva verso di me,volendo porre le sue mani intorno al mio collo,ma da solo si bloccò,indietreggiò e sparì… All’ età di 11 anni sognai tutte le sere una ragazza che mi chiedeva aiuto,mi diede una data 21 06 1986 e il suo nome Antonella…nell’ ultimo sogno mi disse che era scomparsa e mi mostrò cosa le era successo,veniva impiccata,come se facesse parte di una setta satanica…mio padre, che lavora con le forze dell’ ordine,scoprì che la ragazza del mio sogno esisteva,ed era realmente scomparsa!
Continuavo a sognare persone morte,sogni che erano sempre molto reali e questo mi faceva stare molto male….
La mia famiglia decise di consultare degli psicologi ,mi ci mandarono i professori a scuola,feci diverse sedute per mesi, ma non mi trovarono nulla di particolare…e le mie visioni continuavano…
L’INIZIO DELL’ INFERNO
A quel punto,mia madre ,non sapendo che fare, decise di portarmi da una sedicente sensitiva, che affermò che in me c’ era del potenziale medianico molto elevato..ma da li è nato il mio inferno! La curiosità di conoscere ed usare i miei presunti poteri, tanto decantati dalla sensitiva ,mi ha spinta nel mondo dell’ occulto,mi sentivo forte, invincibile, ero montata in superbia …La sensitiva diceva che mi avrebbe insegnato il “mestiere” e che sarei diventata una potentissima medium….
Avevamo un gruppo,facevamo sedute spiritiche con i medium ,e durante una di queste sedute mi si attaccò il male : eravamo nella casa di un uomo,il cui figlio manifestava fenomeni paranormali allucinanti,visibili ….i medium aprirono la seduta,io e la sensitiva restammo in una stanza per valutare eventuali fenomeni..cominciai a sentirmi soffiare in faccia e i capelli si muovevano,e si vedeva chiaramente …E nella casa porte e finestre erano chiuse,non c’era vento…
Da quel giorno ,cominciarono a manifestarsi fenomeni in casa mia,le mie amiche di un tempo non venivano più a trovarmi,tanto erano spaventate ….
IL VERO INFERNO
…e poi il vero inferno: non ero più padrona delle mie facoltà , non mi rendevo conto di quel che dicevo e facevo,neppure me lo ricordavo ,come in trance continua.
Mia madre una sera entrò in camera mia piangendo, gridando : ” Che ti succede? PERCHÈ HAI FATTO QUEL GESTO ? ”
Quale gesto?non sapevo di cosa stesse parlando ! Lei mi disse che l’ avevo picchiata,avevo rotto tanti piatti e io NON ME LO RICORDAVO!
Col tempo,divenni sempre più soggetta a scatti di violenza incontrollabili e senza motivo ,un vortice che non riuscivo a fermare ,ma di cui ormai cominciavo a rendermi conto : ho rotto specchi,porte,vetrate..rubavo soldi,facevo arrivare bollette del telefono da 800 euro e non ricordavo chi avevo chiamato, dove chiamavo,numeri che non conoscevo ….
Sognavo demoni,di continuo e avevo visioni terrificanti della mia stessa immagine,non potevo più guardarmi allo specchio ,perchè non vedevo me stessa ,ma immagini mostruose ….
ho dovuto far togliere tutte le mie foto,perchè le vedevo demoniache,e avevo solo l’irrefrenabile desiderio di insultare tutti ,bestemmiare Dio, inventavo bestemmie a raffica,anche in rima ….ricordo che pensavo continuamente alle pratiche occulte,a fare sedute spiritiche e che satana è meglio di Dio…
Ero talmente inquieta ,contro tutti, che mi beccai anche una denuncia per aggressione aggravata …negli ultimi tempi, continuando a frequentare brutte compagnie,cominciai anche a fare uso di cocaina….Non riuscivo più a fermarmi: credevo di essere forte, ma in realtà ero totalmente schiava di quei “poteri” che avevo tanto cercato e che ora mi dominavano e mi facevano fare e vedere cose che non volevo ….All’epoca in cui accadde tutto ciò,avevo solo 17 anni….
LA LIBERAZIONE
Mia madre,estenuata da tutto quel terremoto che stava accadendo in me ed intorno a me ,decise alla fine di portarmi da un sacerdote esorcista,dietro consiglio di mia zia …se lo avessero fatto prima !
Il sacerdote esorcista ,PADRE VINCENZO TARABORELLI,solo guardandomi capì tutto,capì cosa mi era accaduto …
Ricordo solo di avergli detto ” TI PREGO AIUTAMI,RIDAMMI DIO!” ….da lì buio totale,non ricordo più niente di ciò che è successo durante l’esorcismo….RICORDO BENE ,PERO’,QUELL’ISTANTE DELLA MIA LIBERAZIONE !
Da Padre Vincenzo ci sono andata per un mese… non ricordo niente,solo questo…la sua voce che mi esortava :” BACIA IL CROCIFISSO ” piu volte,tante volte..sentivo di non poterlo fare..ero bloccata….ho pensato fortemente a Gesù e ci sono riuscita.. una forza incredibile ha scavalcato quel blocco,ho baciato il crocifisso e mi sono sentita LIBERA….un pianto a dirotto…e Padre Vincenzo che mi ha stretto a sè,abbracciandomi dolcemente ….era l’abbraccio di Gesù !
Da quell’istante preciso in poi sono cessati i fenomeni paranormali,le visioni terrificanti ,i miei orribili comportamenti,le bestemmie,la dipendenza da cocaina e ho esposto di nuovo in casa tutte le mie foto :finalmente potevo guardarmi , anche riflessa nello specchio,non c’erano più esseri deformi ,ma una nuova luminosa me stessa !

La sensitiva tornò di nuovo a cercarmi,ma io non ne volli più sapere,capitolo chiuso per sempre.Ho iniziato a frequentare regolarmente Messa e Sacramenti, a studiare la Bibbia,frequento anche un gruppo di preghiera con un bravissimo sacerdote!

Ho capito che i veri doni li dà solo Dio,se si è costanti nella preghiera e nella frequentazione dei Sacramenti : infatti adesso riconosco il male,le tentazioni ,ma ho imparato a difendermi ,perchè con la preghiera ogni timore,ogni pensiero negativo si allontana da me.
Quei presunti poteri,che avevo prima, non venivano da Dio ,infatti mi stavano portando ad una inesorabile e progressiva morte dell’anima ed anche fisica :ecco perchè non vedevo più me stessa nelle foto e allo specchio….
Continuo ogni tanto ad andare a trovare Padre Vincenzo ,a ricevere le sue benedizioni ,la mia gratitudine per lui sarà per sempre : gli ho fatto incontrare anche i miei cari ,le mie bambine e ho insegnato anche a loro a pregare con me . Ora so di ESSERE FIGLIA DI DIO e non ho più paura di nulla “. Pamela Emoticon heart

GRAZIE GESU’ Emoticon heart Chris
SALMO 33
Ho cercato il Signore e mi ha risposto
e da ogni timore mi ha liberato.
Guardate a Lui e sarete raggianti,
non saranno confusi i vostri volti.
Questo povero grida e il Signore lo ascolta,
lo libera da tutte le sue angosce.

L’angelo del Signore si accampa
attorno a quelli che lo temono e li salva.
Gustate e vedete quanto è buono il Signore;
beato l’uomo che in Lui si rifugia.

TESTIMONIANZA DELLA EX STREGA WICCA ELIZABETH DODD

GESU' RISORTO INCONTRA MARIA MADDALENA

 

LA CONVERSIONE DELLA EX STREGA WICCA ELIZABETH DODD:
L’INCONTRO CON CRISTO LA PORTA A FARSI BATTEZZARE IN CHIESA, LA VIGILIA DI PASQUA .Nata e cresciuta ad Oxford,ha approfondito il mondo della Wicca o neopaganesimo fin dall’adolescenza, praticando incantesimi e usando la tavola Ouija per evocare «spiriti»,che col tempo la terrorizzavano sempre più… POI UN GIORNO,UNA COMPAGNA DI SCUOLA LE INSEGNA L’AVE MARIA…ELIZABETH DECIDE DI ABBANDONARE LA WICCA,TROVA LA PACE,SENTE IL DESIDERIO IMPROVVISO DI ANDARE A MESSA OGNI GIORNO ,DOPO LA SCUOLA,IN SEGRETO….

“I miei genitori mi regalarono un calderone per il mio 16 ° compleanno: il mio interesse per la Wicca è iniziato così ,appena entrai nell’adolescenza . La Wicca è molto diffusa in Gran Bretagna,ed è considerata come una religione…Entrambi i miei genitori sono laureati a Oxford , mio padre, laureato e insegnante di Matematica e Filosofia. Il suo ateismo ha prevalso sull’anglicanesimo di mia madre, e né io né mia sorella fummo battezzate.

Un giorno mi sono imbattuta in un kit per Giovani Streghe ,insieme al testo wiccan di Ravenwolf. E ‘composto da una introduzione alla stregoneria, un altare in cartone popup, una piccola campana, una collana pentacolo, la stella a cinque punte della Wicca. Il libro enuncia i principi fondamentali della stregoneria e, soprattutto, la pratica della “magia”. Gli incantesimi Wiccan hanno due regole etiche : karma (quello che tu mandi, ti tornerà indietro tre volte) e ” fa ciò che vuoi,se non danneggi nessuno”. Come adolescente, l’idea di potere avere poteri soprannaturali a mia disposizione, con regole che potevo autogestire e adattare a mio piacimento, era molto allettante !

Il mio interesse per la Wicca aumentava , nonostante il continuo fallimento delle magie ! Come molti della mia generazione, ero alla ricerca di una mia identità . Wicca ha presa sui giovani,affamati di spiritualità,perchè così possono costruire un’identità religiosa indipendente dai loro genitori. Ho abbracciato le festività wiccane e il dualismo teistico – credenza in una dea e in dio – che la wicca sostiene. Ho chiesto alla mia scuola di includere “Wicca” come opzione sul proprio database di registrazione….

Ma nel giro di un anno avevo esaurito il canone della letteratura commercializzata Wicca . UN RISPETTO INNATO PER LO STUDIO DELLA STORIA-CHE MI VENIVA DALLA MIA CULTURA DI BASE E DAI MIEI GENITORI- MI PORTO’ AD UNA AMARA SCOPERTA: CHE LA WICCA ,CHE MI AVEVANO ABITUATO A CONSIDERARE UN’ANTICHISSIMA RELIGIONE PRECRISTIANA,ESISTEVA DA POCO PIU’ DI 20 ANNI ! Ho cominciato a studiare la letteratura maggiore di Wicca: libri scritti da Gerald Gardner, il mago che ha “apparentemente” reintrodotto la stregoneria in Gran Bretagna e gli altri della sua cerchia (letteralmente e metaforicamente), tra cui il famigerato occultista/satanista Aleister Crowley ,cofondatore della Wicca.
Ho imparato a conoscere la magia cerimoniale, ramificata in Cabala ebraica e ho familiarizzato con le opere della medium HP Blavatsky sulla Teosofia. Ho comprato un libro di auto-iniziazione alla tradizione della Golden Dawn – un ordine occulto massonico ,il cui maggiore rappresentante era Aleister Crowley- e ho cominciato a seguire i passi verso i suoi primi elementi.
Ma IL MIO INTERESSE PER L’AMBIENTALISMO -ERO VEGANA-E IL FEMMINISMO SI ESTENDEVANO AL DI LA’ DELLA WICCA. Se la Terra è davvero una divinità Madre,come Wicca sostiene,allora mi chiedevo : i terremoti suggeriscono che questa dea è una madre perversa e sadica ? Peggio ancora, nonostante alcuni orpelli femministi, MI STAVO RENDENDO CONTO CHE LA STREGONERIA,L’OCCULTISMO CHE STAVO STUDIANDO ,ERANO FONDAMENTALMENTE MISOGINI . Crowley ha scritto molte cose spiacevoli sulle donne,usate come “mezzi” per i rituali di magia sessuale ; nelle opere di Anton LaVey, l’auto-nominato satanista e amico di Crowley, ho incontrato molti sproloqui sull’ inferiorità intellettuale delle donne.E Gerald Gardner,il fondatore di Wicca, che era massone nella loggia Ordo Templi Orientis insieme a Crowley, aveva introdotto il nudismo nelle congreghe wicca e il rito della “flagellazione” detto scourging ,perchè era ossessionato dal sesso e dal sadomasochismo….altro che “femminismo della Wicca” ! ,Gardner denigrava la donna,perchè la usava come oggetto delle sue perversioni…tanto più che i riti di magia sessuale wicca sono gli stessi descritti da Aleister Crowley nei suoi testi,Liber Legis e Messa gnostica ….

Infine, inevitabilmente, dopo circa tre anni del mio studio di stregoneria ,cominciai ad usare con grande interesse la TAVOLA OUIJA .E cominciai a comunicare regolarmente con “uno spirito”…ma mi resi conto che questo spirito mi stava perseguitando e ossessionando e a nulla valevano le magie per fermarlo ! Il senso di terrore che accompagnava le mie giornate durò per settimane,mesi…FINCHE’ UNA MIA COMPAGNA DI SCUOLA ,CATTOLICA,SCRISSE LA PREGHIERA DELL’ AVE MARIA PER ME – non l’avevo mai sentita prima – e mi consigliò di recitarla quando mi sentivo minacciata dallo “spirito” . Quella preghiera mi ridonò la pace che avevo perduto ,senza rendermene conto,in tutti quegli anni. Ho smesso di praticare la stregoneria poco dopo…..

La mia successiva conversione al cattolicesimo è stata graduale. Ebbi la grazia di essere accolta come un membro di famiglia da una generosa e amorevole famiglia cattolica ,(i genitori e i fratelli di quella mia compagna di scuola,che mi aveva insegnato l’Ave Maria) , che erano pronti a discutere con me di filosofia davanti alla tavola imbandita per il pranzo . La mia amica sapeva che ero una wiccana,aveva preso la mia incursione nella stregoneria con una serietà che io non avevo, sentivo che mi superava intellettualmente e moralmente,e la sua preparazione mi spingeva ad approfondire me stessa… Lei mi prestò alcuni libri per spiegare la sua fede,il Cristianesimo; SONO ANDATA A MESSA CON LA SUA FAMIGLIA ,IL GIORNO PRIMA DELLA NOSTRA PARTECIPAZIONE AD UNA GITA SCOLASTICA…..AL RITORNO,LE INVIAI UNA E-MAIL ,IN CUI LE RIVELAVO IL MIO TURBAMENTO E LA CONFUSIONE SPIRITUALE IN CUI MI TROVAVO…ma lei fu con me sempre discreta e paziente ,e questo suo atteggiamento mi ispirò ….TRE ANNI DOPO,MI FECI BATTEZZARE ED ENTRAI A FAR PARTE DELLA CHIESA CATTOLICA.

A scuola tutti mi conoscevano come la wiccana vegana femminista ,quindi decidemmo di non “pubblicizzare” la mia conversione alla Chiesa cattolica,al momento, per non creare polemiche con gli altri compagni. . La mia vita era stata turbolenta,inquieta ….Ora ,invece,mi sedevo nella pace della Chiesa fino a quando l’ultima persona se ne andava,io ero sempre l’ultima ad uscire ! DECISI DI ANDARE ALLA MESSA DELLA VEGLIA DI PASQUA INSIEME ALLA FAMIGLIA DELLA MIA AMICA :LA BELLEZZA DELLA LITURGIA PASQUALE MI SORPRESE ,COSI’ COMINCIAI AD ANDARE A MESSA DI NASCOSTO,TUTTI I GIORNI,DOPO LA SCUOLA…MI RESI CONTO CHE L’INCONTRO CON CRISTO AVEVA FATTO EMERGERE IL MEGLIO DI ME ,AVEVA AUMENTATO LA MIA CAPACITA’ DI AMARE.

Poco dopo aver lasciato il liceo, nel mio anno sabbatico prima dell’università, la mia compagna di scuola mi ha messo in contatto con un meraviglioso sacerdote. Mi incontravo con lui quasi ogni settimana; Ho studiato il Catechismo grazie a lui e lui, in qualche modo, riuscii a gestire le richieste di una giovane donna intellettualmente ostinata ,in procinto di partire per studiare teologia a Cambridge. Dopo un anno di Catechismo, mi resi conto che la fede cristiana,che intendevo abbracciare, non mi separava da ciò che da sempre sentivo intellettualmente e spiritualmente onesto .
FUI BATTEZZATA IN CHIESA NELLA VIGILIA DI PASQUA,E LA MIA COMPAGNA DI SCUOLA FU LA MIA MADRINA DI BATTESIMO.

La mia esperienza con la Wicca mi ha insegnato che i wiccani sono persone che cercano una loro via spirituale personale,e molti lo fanno sinceramente : anche io ero così, ma la Wicca si rivelò per me come un lento scivolare in un pozzo vuoto ….
Quando mi è stato chiesto di scrivere la mia testimonianza in un libretto, ho pensato che sarebbe stato irresponsabile,da parte mia, non parlare dei REALI PERICOLI DELLA WICCA- non da ultimo la mancanza di una struttura di supporto reale,di vero spessore spirituale . Wicca può essere adattabile all’ego personale,ognuno si fa le proprie “regole” ; ma alla fine ho trovato la Wicca intellettualmente e spiritualmente insoddisfacente.
I VALORI CHE IO CERCAVO NELLA WICCA-ECOLOGISMO,PACIFISMO,FEMMINISMO-SONO AFFRONTATI MOLTO PIU’ PROFONDAMENTE DAL CRISTIANESIMO E DALLA CHIESA.
E’ nostra responsabilità,come cattolici,far presente ai giovani questi valori,domande che trovano tutte le risposte nella storia della Salvezza !

Purtroppo,come mi aspettavo,il mio libretto “Wicca and Witchcraft: Understanding the Dangers”-“Wicca e stregoneria: Comprenderne i pericoli “-che ha avuto molto successo – è stato accolto con risentimento dai wiccani, che lo hanno visto come “una discriminazione “,una minaccia contro di loro ! : in realtà io ho raccontato la mia testimonianza ,come è nel mio diritto,e non di certo con l’intenzione di discriminare le singole persone ,ma aprire gli occhi su questa realtà della Wicca,che molti wiccani non sanno e non approfondiscono,come non approfondiscono veramente il Cristianesimo ,ma si lasciano trascinare da falsità storiche ,inventate dai fondatori di Wicca. E molti fanno del sincretismo pasticciato di stregoneria e Cristianesimo, senza rendersi conto minimamente che l’Amore di Cristo ci ha liberati da tutte le schiavitù e dipendenze, in primis quelle della superstizione e della magia.

Ho regalato il mio vecchio calderone da strega a mia sorella :ora lei lo usa come portariviste .” ELIZABETH DODD.

TESTIMONIANZA TRATTA DA Catholic Herald ,Uk ,2011 “How a teen witch found the Church “.

(Elizabeth Dodd ha scritto il libro “Wicca e stregoneria: Comprenderne i pericoli ” Wicca and Witchcraft: Understanding the Dangers , Elizabeth Dodd ,disponibile presso il CTS http://www.amazon.com/Wicca-Witchcraft-Understanding-Elizabeth-Dodd/dp/1860827136)

Chris